Ammonimenti
Tipologia : Paragrafi/Articoli
Data pubblicazione : 14/02/1920

Ammonimenti

«Corriere della Sera», 14 febbraio 1920

 

 

 

Gli scioperi dei ferrovieri  e dei postelegrafonici sono stati per tanti rispetti un assalto allo Stato, e cioè al rappresentante degli interessi collettivi; ed il loro esito ha dimostrato che esistono nella società forze vivaci e profonde che contrastano questi assalti dannosi. Importa ora che altre forze si affermino a difesa dello Stato: le forze del risparmio e della rinuncia, che sono quelle per cui ai passeggeri vantaggi presenti si antepongono le opere durature e lente. Sottoscrivere al prestito vuol dire anteporre ai godimenti attuali il consolidamento avvenire della privata e pubblica fortuna.

Torna su