Messaggio di Einaudi al sindaco di Genova

Tratto da:

Corriere della Sera

Data di pubblicazione: 12/10/1952

Messaggio di Einaudi al sindaco di Genova

«Corriere della Sera», 12 ottobre, 1952

 

 

 

In occasione della «Giornata colombiana», il Presidente della Repubblica ha inviato al sindaco di Genova, on. Pertusio, il seguente messaggio:

 

 

«Nel giorno prescelto da Genova per celebrare annualmente con la gloria di Cristoforo Colombo le Virtù della stirpe italica e il perpetuo travaglio di elevazione dello spirito umano, giunga alla civica Amministrazione che della nobile iniziativa si è fatta promotrice, e alla cittadinanza tutta, il pensiero solidale della Patria al quale mi è caro associare il mio personale beneaugurante saluto. Luigi Einaudi».

 

 

Alla vigilia dell’anniversario della scoperta dell’America, il Presidente del Consiglio e ministro degli Esteri, on. De Gasperi, ha offerto una colazione a Villa Madama in onore dei rappresentanti diplomatici dei Paesi del continente americano.

 

 

Al levar delle mense hanno pronunciato parole di circostanza lo stesso on. De Gasperi, l’ambasciatore dell’Uruguay, Giambruno, l’ambasciatore della Repubblica Argentina, Gonzales Risos, e l’ambasciatore degli gli Stati Uniti, Bunker.

Torna su