Prefazione

Tratto da:

Il problema delle abitazioni

Data di pubblicazione: 01/01/1920

Prefazione
Il problema delle abitazioni, Ed. F.lli Treves, Milano 1920

 

 

 

 

Il presente volume riproduce sette lezioni tenute all’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano dal 26 aprile al 2 maggio 1920. Il testo per le prime tre lezioni è quello raccolto stenograficamente; per le altre in gran parte riproduce la relazione che lo scrivente medesimo aveva dettato come presidente e relatore della Commissione istituita dal Ministro Guardasigilli Mortara con decreto del 13 dicembre 1919 per studiare e proporre i provvedimenti necessari per agevolare e sollecitare la risoluzione dell’attuale crisi delle abitazioni e degli alloggi. La Commissione era composta dagli on. Alberto Beneduce e Luigi Gasparotto, rappresentanti degli inquilini e dei combattenti; del comm. Alberto Stucchi e del principe Luigi Pignatelli, rappresentanti delle associazioni dei proprietari, e del sottoscritto che la presiedeva. Mi parve utile incorporare, con qualche variante di forma, la relazione da me scritta, per darle una maggiore diffusione di quello che di solito spetta ai documenti inseriti nei bollettini ufficiali dei ministri. Al testo seguono quattro appendici: le prime tre contengono il testo dei progetti di legge presentati dalla maggioranza (N. 1) e dalla minoranza (N. 2) della commissione per il graduale ritorno allo stato normale di libertà di contrattazione degli alloggi e di quello presentato dalla commissione unanime per agevolare la costruzione di case civili (N. 3). La quarta appendice è il regio decreto legge 18 aprile 1920, N. 477, in cui il governo trasfuse, con modificazioni, i due progetti (N. 1 e 2) presentati dalla commissione. Al terzo progetto presentato dalla commissione non è stato dato sinora, che io sappia, alcun seguito.

LUIGI EINAUDI

Torna su