Telegramma ad Alberto Mannerini. Einaudi alla festa per il 136° annuale dei carabinieri
Tipologia : Paragrafi/Articoli
Data pubblicazione : 06/06/1950

Telegramma ad Alberto Mannerini. Einaudi alla festa per il 136° annuale dei carabinieri

«Corriere della Sera», 6 giugno 1950

 

 

 

Roma 5 giugno, notte. Con solenne rito militare e con la consegna delle ricompense al valore ad alcuni militi dell’Arma, è stato celebrato questa mattina, nella caserma di via Legnano, il 136o anniversario della fondazione dell’Arma dei carabinieri. Il Presidente della Repubblica, Luigi Einaudi, accompagnato dal Segretario generale alla Presidenza, avv. Carbone, e dal consigliere militare gen. Marazzani, è giunto alla caserma alle ore 9.30.

 

 

Subito si è svolta la cerimonia della consegna delle decorazioni, dopo di che ha avuto luogo la sfilata dei reparti.

 

 

Al generale Mannerini, comandante generale dell’Arma, il presidente Einaudi ha poi indirizzato il seguente telegramma: «Ho assistito con il più vivo compiacimento alla solenne celebrazione del 136° anniversario dell’Arma dei carabinieri. Voglia, la prego, farsi eco del mio elogio verso tutti i reparti che con il loro magnifico comportamento hanno ancora una volta testimoniato dell’elevato spirito, che anima l’Arma gloriosa nella sua missione al servizio del Paese».

Torna su