Telegrammi ad Achille Marazza e a Ivan Matteo Lombardo. La soddisfazione di Einaudi per le giornate milanesi. Telegrammi ai presidenti delle Mostre del Caravaggio e della Triennale
Tipologia : Paragrafi/Articoli
Data pubblicazione : 12/06/1951

Telegrammi ad Achille Marazza e a Ivan Matteo Lombardo. La soddisfazione di Einaudi per le giornate milanesi. Telegrammi ai presidenti delle Mostre del Caravaggio e della Triennale

«Corriere della Sera», 12 giugno 1951

 

 

 

Al ministro Marazza, presidente della Mostra del Caravaggio, il Presidente della Repubblica, Luigi Einaudi, ha inviato, da Dogliani, il seguente telegramma:

 

 

«Accolga, la prego, onorevole ministro, la rinnovata espressione del mio animo riconoscente per le attenzioni usatemi nel corso della mia visita alla Mostra del Caravaggio. Voglia assicurare dei miei grati sentimenti anche gli illustri professori Dell’Acqua e Baroni, la dottoressa Wittgens e quanti altri mi sono stati di sala in sala guide amabili e preziose. Non saranno mai abbastanza lodati coloro che han voluto e saputo dar vita alla me­morabile rassegna per la gioia degli amatori ed a gloria dell’Arte italiana».

 

 

Un telegramma il Capo dello Stato ha pure inviato al presidente della Triennale, Ivan Matteo Lombardo.

 

 

«Molte grazie ancora per l’accoglienza riservatami dalla Nona Triennale milanese. Voglia ricordarmi a quanti hanno concorso al felice ordinamento di una così suggestiva rassegna, come pure ai connazionali e agli stranieri che hanno confortato detta loro partecipazione la nobile impresa, volta a riaffermare l’esigenza del gusto in ogni settore delle pratiche attività».

Torna su